Riscatto tablet studenti quinto anno

L'Ipad tra i banchi di scuola

Come deliberato dal Consiglio d’Istituto in data 13 febbraio 2015, le famiglie degli alunni del quinto anno che hanno ricevuto dal Liceo il tablet in comodato possono riscattarlo a costo zero, a condizione di aver versato tutte le tre rate del contributo previsto dal Contratto di comodato.

Per il riscatto occorre consegnare entro sabato 6 giugno 2015 in segreteria didattica – sig.ra Formica – la Domanda di riscatto debitamente firmata, allegando le ricevute dei tre versamenti.

Agli alunni maggiorenni verrà restituito il documento di riscatto che attesta la radiazione del bene dall’inventario dell’Istituzione scolastica e l’acquisizione della proprietà del tablet da parte degli studenti senza ulteriori oneri.

Modulistica da scaricare, compilare e consegnare:
Domanda riscatto tablet

Qualora non si desideri riscattare il bene, il tablet deve essere riconsegnato al tecnico della sede – sig. Milione – insieme al modulo di Riconsegna tablet, entro sabato 6 giugno 2015.
In tal caso “la cauzione verrà restituita a condizione che il tablet venga riconsegnato integro e funzionante come allo stato originario, salvo il normale deterioramento d’uso” (Contratto di comodato).

Per la restituzione della cauzione occorre consegnare poi in segreteria didattica – sig.ra Formica – la Richiesta di rimborso debitamente firmata, allegando le ricevute dei tre versamenti.

Modulistica da scaricare, compilare e consegnare:
Riconsegna tablet fine corso di studi
Richiesta rimborso cauzione tablet

 

 

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!