Giornata dei Giusti dell’Umanità

adotta un giusto

Gli alunni della 1D scientifico hanno partecipato al concorso Adotta un giusto, organizzato dall’Accademia di Studi Mediterranei, in occasione della Giornata dei Giusti dell’Umanità.
Il concorso aveva la finalità di “promuovere lavori creativi e significativi da parte dei giovani sulle figure esemplari che, con variegate modalità, hanno agito o agiscono per tutelare e difendere i diritti sacri dell’uomo”.
Al concorso hanno partecipato quaranta scuole, con elaborati di diversa natura: video, cortometraggi, racconti, quadri.

Gli studenti hanno presentato un racconto-riflessione sulla figura di Lorenzo Perrone, ricordato da Primo Levi nel suo romanzo come un giusto.
A loro lavoro è stato attribuito uno dei tre premi messi in palio, con la seguente motivazione:
“Viene conferito il premio perché nell’elaborato si nota un flusso oltremodo positivo di coscienza e conoscenza del male che sembra invadere il mondo in quest’epoca tormentata e spesso crudele. La forma epistolare ha consentito ai giovanissimi allievi una sintassi alquanto elaborata, quasi un monologo interiore”.

Referenti: proff. Concetta Frazzetta e Walter Cella

 

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!